Seleziona una pagina

Termini e condizioni

L’utente che procede ad acquistare un servizio su tale piattaforma dichiara di aver visionato e di accettare integralmente i seguenti termini e condizioni.

1 – Caratteristiche del servizio
L’utente acquista, dietro un corrispettivo monetario, una o più piante e una donazione per il progetto benefico scelto presente all’interno del portafoglio di Piantando.
L’utente, con l’effettuazione del proprio ordine d’acquisto, dichiara di aver preso visione e di aver accettato le condizioni generali di contratto di seguito specificate e si obbliga ad osservarle e rispettarle. Piantando garantisce il corretto sviluppo del progetto erogato con il contributo dell’utente e aggiornerà l’utente delle attività in corso.

2 – Modalità di pagamento
Il corrispettivo da pagare per l’effettuazione del proprio ordine d’acquisto è espresso sulla piattaforma in valuta euro. Il prezzo indicato è comprensivo di ogni onere, iva inclusa, ed è corrisposto in un’unica soluzione al momento dell’acquisto online.
La modalità di pagamento può essere scelta tra PayPal, carta di credito e bonifico bancario.

3 – Spedizione
I costi di spedizione sono inclusi nel prezzo per ordini con destinazione in Italia. Il tempo di consegna è di 3-4 giorni dall’email di notifica di avvenuta spedizione, inviata all’utente al momento della presa in carico da parte del corriere scelto per la spedizione. Nel caso in cui il corriere non riesca a consegnare l’ordine per due volte consecutive e le piante subiscano danneggiamenti non sarà possibile richiedere il rimborso completo dell’ordine.

4 – Tasse
Il prezzo finale calcolato al checkout è comprensivo delle imposte.

5 – Resi
Accettiamo resi fino a 14 giorni dopo l’avvenuta consegna. Il costo del reso dovrà essere coperto dal cliente e il rimborso non comprenderà i costi della donazione effettuata all’iniziativa benefica.
La procedura di reso può essere avviata scrivendo una mail a info@piantando.it

6 – Cancellazione dell’ordine
Se la richiesta di cancellazione viene ricevuta prima della spedizione, si annullerà l’ordine ed verrà emesso un rimborso completo.
Nel caso in cui venga annullato un ordine che sia già stato spedito, l’acquirente sarà responsabile del pagamento delle spese di spedizione del reso e sarà effettuato un rimborso che non comprende i costi della donazione effettuata all’iniziativa benefica.

7 – Danneggiamenti da spedizione
Se nel periodo di presa in carico del corriere le piante subiscano danni si potrà richiedere il reso come esposto al punto 5. o il rimborso completo o parziale dell’ordine. Per avviare la richiesta di rimborso basta inviare una mail a logistics@piantando.it inserendo come allegato prova del danneggiamento del vaso e/o della pianta.