Perché la Sardegna sta (ancora) bruciando

29 Lug 2021 | News

Ci si spezza il cuore.
Davvero, non sappiamo come spiegare a parole la nostra angoscia. Finché la tragedia non ci entra in casa, finché non saranno le nostre narici a riempirsi di fumo, non capiremo, è inutile.

Non frega nulla a nessuno delle paternali in questo momento. Ci sono sfollati, case distrutte, animali e alberi distrutti dal fuoco.

Vogliamo scrivere due parole per tutte le persone che dalla Sardegna hanno sostenuto i nostri progetti negli ultimi due anni.
Siete gente meravigliosa e oggi piangiamo con voi lacrime vere e sentite.

20.000 ettari bruciati sono tanti, troppi.

Una realtà come Piantando non è in grado da sola di risolvere il problema.
Ma oggi, in questi giorni di dolore e devastazione, vi facciamo una promessa.

Investiremo nella vostra terra, entreremo in contatto con associazioni e cittadini sul territorio per ridare dignità ad un ecosistema che è studiato in tutto il mondo, perché anche 1, 10, 100, 1000 o 10.000 nuovi alberi che riusciremo a ripristinare, saranno lacrime in meno per i nostri figli.

Dopo l’innesco, la propagazione delle fiamme è quella che fa i danni più gravi, ed è dipesa da 2 fattori concreti e reali quanto chi ha appiccato il fuoco: il cambiamento climatico e il modo in cui i boschi vengono gestiti.

I grandi incendi forestali sono favoriti se nelle zone boschive si accumulano piante e rami secchi a terra. È dunque più probabile che si sviluppino se i boschi sono lasciati a loro stessi e non sono gestiti con tecniche di selvicoltura, come diradamenti selettivi e fuoco prescritto.

Piantando ha già due progetti forestali importanti (Abruzzo e Veneto) che utilizzano tecniche di gestione del patrimonio forestale atte anche (e soprattutto) a prevenire il diffondersi di incendi che potrebbero arrivare da aree circostanti. La facciamo breve: serve manutenzione per evitare l’accumulo di materiale secco nel sottobosco, eterogeneità delle piantumazioni e linee di protezione, oltre a mille altre pratiche.

Vi aggiorneremo presto su come abbiamo intenzione di muoverci per la Sardegna aspettiamo prima che la gestione dell’emergenza sia finita.

Non sarete soli, non saremo soli.

Sa lande ruet in sa cultina.

E da quel seme proveremo a ripartire.

Piantando è una società benefit che permette a persone come te di sostenere progetti a impatto ambientale e sociale in modo concreto, certificato e trasparente.
Come? Semplicemente acquistando una piantina da tenere a casa, in ufficio o da regalare a una persona speciale.

Non è una semplice piantina, è il simbolo del tuo impegno.

Leggi anche:

* Registrandoti accetti l’utilizzo dei tuoi dati in conformità con la nostra privacy policy.