TRASH – La leggenda della piramide magica

16 Ott 2020 | News

Dal 16 ottobre al cinema arriva Trash, un film per fare la differenza… E la differenziata!

Passano gli anni, ma una cosa non cambia mai.

Non solo perché continuiamo a guardare i cartoni animati, ma per un topos che continua ad affascinare, generazione dopo generazione: quello che rappresenta la notte come regno del sovrannaturale, quando nell’oscurità tutto ciò che era impensabile prende forma e mentre tutti dormono e tutto tace, le cose che erano ferme e immobili, si risvegliano.

Lo abbiamo visto con la Walt Disney ne La bella e la bestia, con Pixar in Toy Story, e da quest’anno lo vedremo in un nuovo film d’animazione italiano, pronto a inserirsi in questa lista di tutto rispetto: s’intitola Trash e sarà il primo degli eventi speciali di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma.

Questa volta non saranno né giocattoli né soprammobili, a risvegliarsi: ma scatole, bottiglie. Rifiuti. Abbandonati in strada, nei mercati, sotto i ponti. Ignorati da chiunque. Inerti. Finché non cala la notte… Slim è una scatola di cartone rovinata. Vive in un mercato, con il suo amico Bubbles e altri compagni. Sopravvive nascondendosi dai Risucchiatori, macchine aspiratutto addette alla pulizia. Slim è rassegnato, non crede più in nulla, neanche alla leggenda della Piramide Magica, un luogo mitico in cui è possibile per i rifiuti avere una seconda possibilità, rinascere ed essere ancora dei Portatori utili a se stessi e agli altri, fino a quando un imprevisto cambierà il suo destino.

Diretto da Francesco Dafano e Luca Della Grotta,

Trash è un film per riflettere sul tema ambientale, ma senza didascalismi, per raccontare l’importanza del riciclo attraverso un punto di vista inaspettato (e inaspettatamente emozionante): quello dei rifiuti.

Grazie ai temi principali del film, quali l’importanza del riciclo e delle seconde possibilità, Trash riceve il sostegno di Corepla, Comieco Carta-cartone, CoreVe vetro, Cial Alluminio, Ricrea Acciaio, consorzi italiani che ogni giorno si impegnano nella valorizzazione dei materiali di scarto, contribuendo a ridurre il nostro impatto sull’ambiente.
Dal cinema alla realtà, insieme per un mondo più green e sostenibile.

Piantando è una startup che permette a persone come te di sostenere progetti di impatto ambientale e sociale in modo concreto, certificato e trasparente.
Come? Semplicemente acquistando una piantina da tenere a casa, in ufficio o da regalare ad una persona speciale.

Non è una semplice piantina, è il simbolo del tuo impegno.

Haworthia

Leggi anche:

* Registrandoti accetti l’utilizzo dei tuoi dati in conformità con la nostra privacy policy.